testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Iacp: via libera dei sindacati foggiani alla riforma regionale

 

Verso una riorganizzazione dello Iacp pugliese. Mentre in Regione si discute se prevedre 5 o 6 agenzie provinciali (escludendo o meno la (Bat), mentre sul tavolo dei Consiglieri regionali ci sono proposte alternative anche con una sola agenzia centrale, e con diversi modelli di struttura, l'attuale provvedimento all'esame della Regione incassa il placet delle organizzazioni sindacali degli inquilini Sunia, Sicet, Uniat e Assocasa della provincia di Foggia.

Queste ultime, in merito al disegno di legge regionale di riorganizzazione degli Istituti Autonomi Case Popolari esprimono pieno sostegno al dispositivo normativo presentato dalla Regione Puglia ed attualmente in via di approvazione.

“Si tratta di un provvedimento di riforma, atteso da molti anni, che accoglie le istanze formulate dai sindacati e che consente il superamento dell’attuale commissariamento. Una riforma che, così come formulata, permette inoltre una gestione responsabile e diretta da parte del singolo Ente gestore territoriale del proprio patrimonio di edilizia residenziale pubblica”.

Pertanto, Sunia, Sicet, Uniat e Assocasa di Foggia auspicano fortemente “una rapida approvazione della riforma in discussione, senza – sottolineano i sindacati degli inquilini - stravolgimenti che ne vanificherebbero la portata innovativa e che penalizzerebbero pesantemente la centralità dei territori provinciali nella gestione partecipata degli IACP”.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %