testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Consorzi di bonifica: maggioranza confusa

“Sui consorzi di bonifica vediamo una maggioranza assai confusa: da un lato manda le cartelle esattoriali agli agricoltori, dall’altro vorrebbe sospenderle in attesa di trovare un accordo con le organizzazioni agricole. Un balletto che va avanti da 10 anni nel tentativo di ripianare un debito di quasi 400 milioni di euro che grava sulle casse della Regione e sulle tasche dei pugliesi e segna il fallimento del Governo Vendola”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, durante i lavori della Commissione consiliare che ha ascoltato il commissario dei consorzi di bonifica pugliesi Giuseppe Stanca.

“Il governo Vendola ha avuto a disposizione due legislature piene per trovare una soluzione all’annoso problema dei consorzi di bonifica”, ha sottolineato il capogruppo Udc.

“In questi anni nulla è stato realizzato di quelle grandi riforme annunciate circa un decennio fa e sui Consorzi di bonifica possiamo dire di essere ancora all’anno zero. Siamo d’accordo con le organizzazioni di categoria che vanno rivisti i meccanismi di determinazione degli importi ma rimaniamo sconcertati di fronte alle dichiarazioni di alcuni esponenti della maggioranza che chiedono solo oggi di attuare una concertazione che certamente poteva essere attuata molto tempo prima di inviare le cartelle “pazze” agli agricoltori e aggravare l’attuale situazione di disordine e incertezza. È evidente, a questo punto, che il prezzo di tutti i ritardi e le inefficienze di dieci anni di governo graverà solo sulle tasche dei cittadini. Di fronte a tanta confusione – ha concluso il capogruppo Negro – l’unico pensiero del presidente Vendola e della sua maggioranza pare che sia quello delle primarie e di altre strategie elettorali che ne garantiscano la sopravvivenza, mentre la Puglia affonda nei suoi problemi che si aggravano ogni giorno di più”.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %