testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Ico, un contentino dalla Regione Puglia

Un vero e proprio contentino, quello messo a disposizione dalla Giunta Regionale a favore delle ICO (Istituzioni Concertistiche Orchestrali) della Puglia. Nulla a che fare con gli sforzi e le sovvenzioni che Nichi Vendola assegna ogni anno ad altre strutture attive in Regione. Con una somma, 300mila euro, che non servirà certamente ad evitare dolorosi tagli a storici enti come ad esempio l'ICO Tito Schipa di Lecce.

“Apprezziamo l’impegno della Giunta regionale a favore delle ICO pugliesi. Tuttavia la somma stanziata  di 300mila Euro è insufficiente a garantirne la sopravvivenza considerato che, dai dati in nostro possesso, la sola Ico Tito Schipa di Lecce necessita di 700mila Euro per portare a termine la stagione concertistica 2014”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, che ha annunciato un emendamento alla legge di Bilancio di assestamento per venire incontro alle esigenze delle ICO pugliesi messe in seria difficoltà dopo i tagli operati dal decreto Delrio che  ha declassato le province senza chiarire a chi spetteranno le competenze sulle istituzioni culturali fino ad oggi di competenza di questi enti.

“Dei 700mila Euro necessari per far funzionare la Ico Tito Schipa fino alla fine dell’anno – ha spiegato il capogruppo Udc – solo la metà potrà essere garantita dalla Provincia di Lecce. La Regione, quindi, dovrebbe farsi carico di finanziare la restante somma di 350mila Euro, necessaria per assicurarsi i contributi del FUS (Fondo Unico dello Spettacolo) e assicurare gli attuali livelli occupazionali. Per tale ragione, come già annunciato a suo tempo, ci apprestiamo a presentare un emendamento al Bilancio di assestamento che sarà discusso in Aula il 29 luglio p.v. Allo stesso tempo facciamo appello alla sensibilità del presidente Vendola affinché sia assicurato il necessario impegno verso queste prestigiose istituzioni che rappresentano un vanto per l’intero territorio pugliese e hanno contribuito negli anni a creare quell’appeal che ha fatto della Puglia e del Salento una terra di grande richiamo turistico”.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %