testata_web_pdo_5arancione.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Sanità, la Regione rinvia l'approvazione del piano

Si avvicinano le elezioni ed è probabile che siano in molti, nella maggioranza della Regione Puglia, a cercare di prendere le distanze dagli evidenti passaggi negativi del governo Vendola, soprattutto in materia di sanità.
Potrebbe essere spiegata cosìla decisione del rinvio del regolamento sul piano ospedaliero decisodalla III Commissione? Ne è convinto il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese.
“Oggi il Presidente Marino ha rinviato la seduta della Terza Commissione che avrebbe dovuto varare il regolamento sul piano ospedaliero perché alcuni colleghi di maggioranza non avrebbero votato a favore. Per parte nostra non possiamo che essere soddisfatti dalla mancata approvazione del regolamento di un Piano che, lo abbiamo sempre detto, taglia i servizi ai cittadini e non gli sprechi, e non cerca neanche di mettere un argine alla spesa per acquisti ingiustificati di beni e servizi da parte delle Asl, mentre si registrano quotidiani disservizi negli ospedali, vedi la carenza di personale, le proteste degli operatori del 118, la situazione della rianimazione del Policlinico di Bari dove sono stati addirittura bloccati i ricoveri".
"Ma non sono credibili - sottolinea Palese - i colleghi di sinistra che dopo aver votato a favore di quel Piano, oggi sembrano non condividerlo più solo perché divampano le proteste dei cittadini e si avvicinano le elezioni. Peraltro siamo pronti a giurare che una volta richiamati all’ordine da capigruppo e segretari dei rispettivi partiti, nella prossima seduta della Commissione voteranno anche il regolamento".
È, intanto, notizia delle scorse ore il nuovo grido d'allarme degli operatori del servizio di emergenza 118 che non vengono messi nelle condizioni ideali per poter lavorare. Una situazione assurda che, ovviamente, si ripercuote sugli utenti. Così come sono gravi le mancanze e i ritardi nell'attuazione di quelle trasformazioni dei presidi sanitari, soprattutto in Terra di Bari, tante volte annunciate e promesse e non ancora messe in pratica. "Con il risultato che gli ospedali vengono depotenziati, i reparti vengono tagliati, il personale trasferito e i servizi territoriali restano ancora al palo" come ricorda il consigliere regionale Peppino Longo (Udc).
 
Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %