testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Sanità, giro di vite sugli accreditamenti

Stop agli accreditamenti sanitari con la Regione Puglia per tutta una serie di strutture private.
Il consiglio regionale ha approvato a maggioranza, con 31 voti favorevoli e 20 contrari, il disegno di legge di modifica alla legge regionale in materia di sanità e servizi sociali, nelle parti relative al processo di accreditamento al servizio sanitario di strutture private.
Sono state, quindi, recepiti a livello regionale i termini stabiliti dalle norme nazionali per la cessazione degli accreditamenti provvisori per le strutture ambulatoriali ed ospedaliere ed è stato stabilito che dal primo gennaio 2013 non verranno più rilasciati accreditamenti per le strutture private specializzate in riabilitazione psichiatrica, residenze sanitarie assistenziali, residenze socio sanitarie assistenziali, centri di recupero per minori, strutture per tossicodipendenti, ecc.
La seconda modifica riguarda il superamento di alcune criticità rilevate dagli uffici, in ordine alla mancata o tardiva presentazione dell’istanza di accreditamento istituzionale da parte di un numero consistente di strutture private.
Sempre in materia, il consiglio ha anche approvato con 26 favorevoli e 22 contrari e la procedura d’urgenza un disegno di legge che prevede la revoca dell’accreditamento per le strutture sanitarie private accreditate nel caso di violazione grave e continuativa degli accordi contrattuali con le aziende sanitarie, nonché del mancato rispetto degli accordi eventualmente sottoscritti con le organizzazioni rappresentative a livello nazionale. Prevista anche la sospensione dell’accreditamento (anziché la revoca)  in caso di mancato rinnovo degli accordi contrattuali, al fine di evitare l’adozione di comportamenti opportunistici da parte di soggetti che possono avere interesse a protrarre le trattative allo scopo di mantenere le tariffe e le condizioni contrattuali definite in precedenza.
Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %