testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Nicola De Bellis, si è spento il decano dei giornalisti pugliesi

Si è spento a 92 anni a Castellana Grotte Nicola De Bellis, decano dei giornalisti pugliesi, storico corrispondente della Gazzetta del Mezzogiorno dalla città delle grotte, e grande appassionato di giornalismo, sport e cultura.

Ho avuto modo di conoscerlo tanti anni fa, verso la fine degli anni '90, nel corso della premiazione di un corcorso ippico che si era svolto a Castellana. Una persona dolce e gentile, al cui fianco ti sentivi piccolo anche se eri grande il doppio. Un "mostro sacro" ed un "maestro" che però non faceva mai pesare le sue capacità.

Anzi, era pronto a donare consigli, suggerimenti ed osservazioni. Come quando mi suggerì di scrivere frasi più semplici e dirette, perchè "il giornalismo è arrivare dritti al punto. Non bisogna girarci intorno".

Lo ricordo con affetto, Nicola De Bellis, e con la riconoscenza che si può provare per una persona che ha dato tanto, ma davvero tanto, al giornalismo ed alla cultura della sua città, che tanto amava, ma non solo.

Riprendiamo, per ricordarlo, le parole dell'amico Emanuele Caputo, medico e giornalista di Castellana Grotte, pubblicate sul sito www.vivicastellanagrotte.it.

"Nicola De Bellis era una istituzione culturale. Era la vera memoria storica di Castellana Grotte edil numero uno dell'albo dei giornalisti pubblicisti pugliesi, essendosi iscritto il 1 gennaio del 1945 solo perchè, come amava sottolineare, l'hanno rifondato nel 1945".

"Per decine di colleghi è stato il Maestro, peraltro va ricordato che uno dei suoi pronipoti è vicedirettore de "il Giornale" a Milano, un altro dei suoi nipoti è stato per 21 anni capo ufficio stampa del Bari Calcio. Era una persona in grado di trasmettere la sua enorme passione per il giornalismo e la carta stampata".

"Castellana perde questo punto di riferimento".

E non solo Castellana.

Ciao Don Nicola.

Scritto da Roberto Mastrangelo
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %