testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Cia e Camera di Commercio in campo per l'aeroporto di Grottaglie

La Cia di Taranto interviene a sostegno dell’azione svolta da Luigi Sportelli, Presidente  della Camera di Commercio di Taranto, in favore della riapertura dei voli sull'aeroporto “Arlotta” di Taranto-Grottaglie.

Un'azione significativa e importante, sostenuta da dati ed elaborazioni, in cui si dimostra che la riapertura di questo aeroporto porterebbe benefici all'intera economia del nostro territorio. Peraltro, anche i dati Istat evidenziano un incremento dell'export agroalimentare nella nostra provincia; ed è evidente che anche gli operatori dell'agroindustria utilizzano gli aerei per spostarsi e promuovere a livello globale i propri prodotti. Pertanto, tale riapertura favorirebbe ulteriormente gli scambi commerciali e agevolerebbe le aziende che stanno diversificando le attività, investendo e puntando sulla internazionalizzazione.

"Nel nostro territorio - hanno sottolineato dalla Cia - si stanno diffondendo da qualche tempo le attività legate alla multifunzionalità, al turismo rurale e all'agriturismo; quindi la possibilità di raggiungere più facilmente il nostro territorio contribuirebbe ad incrementare ulteriormente la domanda e le presenze turistiche nel corso dell’anno. Va anche ricordato che l’aeroporto di Taranto-Grottaglie non necessita di interventi per la riapertura, essendo tra l’altro dotato di una pista delle piste fra le più lunghe in Italia di 3.200 metri. L’area circostante l’aeroporto è poi collocata in aperta pianura completamente libera da barriere naturali, come montagne o mare. Il bacino di utenza di questo aeroporto può contare su una popolazione della provincia di Taranto pari a circa 600 mila residenti fissi, oltre 350 strutture ricettive, con oltre 18.000 posti-letto che originano flussi turistici pari a centinaia di migliaia di presenze".

L’aeroporto di Grottaglie costituirebbe, inoltre, un utile punto di riferimento per l’area materana e il bacino del metapontino con un consistente numero di strutture turistiche e aziende agro-alimentari; la buona viabilità dell’area ne consente, infatti, una facile e rapida raggiungibilità.

La CIA evidenzia, infine, che "la pertinente iniziativa della Camera di Commercio ha il pieno e totale sostegno del composito mondo imprenditoriale, dell’associazionismo e del partenariato economico e sociale della provincia".

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %