testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Torre Chianca, domani un incontro tra Comune, Arif e Comitato per la Marina

Il Comitato Spontaneo per la Marina di Torre Chianca ha sollecitato, (durante l'ultima Commissione Ambiente convocata dall'amministrazione comunale leccese ad hoc, al fine di fare il punto della situazione e cercare di risolvere immediatamente i gravi problemi igienico sanitari - e non solo - presenti sul territorio di pertinenza della marina) un incontro tra l'assessorato all'ambiente del Comune di Lecce guidato da Andrea Guido e l'Agenzia Regionale A.R.I.F. (Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali della Regione Puglia), guidata dal direttore generale avv. Giuseppe Maria Taurino.

"Esprimiamo soddisfazione, per l'immediate e positive risposte ricevute da entrambe le parti interessate, dichiara Errico Grasso portavoce del Comitato Spontaneo, alle quali abbiamo chiesto di incontrarci per capire come poter collaborare per dare "manforte" al comune al fine di ottenere una pulizia radicale ed a scopo di prevenzione per tutta la Marina. Anche l'assessore Andrea Guido aveva pensato di chiedere questo tipo di collaborazione ad A.R.I.F. per la pulizia delle erbacce che potrebbero risultare in piena estate una "miccia" pericolosa, (all’interno delle quali, inoltre, si annidano e proliferano ogni genere di insetti ed animali nocivi per la salute dell’uomo) per tutto il territorio, sopratutto nei pressi del Bacino Idume (dove vi è rischio di allegamento per ostruzione da vegetazione) e nelle strade più interne che sono comunque costeggiate da case, nelle quali ci si accosta con difficoltà vista l'enorme e nociva vegetazione presente. Per questo, continua Grasso, ci siamo subito trovati d'accordo nel voler organizzare l'incontro con A.R.I.F. ed in particolare con il direttore Taurino. L'avvocato Giuseppe Maria Taurino, direttore di ARIF, ha accolto immediatamente e positivamente la nostra proposta e per questo che tengo a ringraziarlo a nome di tutto il Comitato che rappresento.

“Abbiamo accolto con interesse la richiesta di sopralluogo che ci è giunta dal comune di Lecce e dal comitato interessato della questione – spiega il direttore dell’Arif, l’avvocato Giuseppe Taurino. Si tratterà naturalmente di capire di quale genere di intervento abbisogna la zona circostante il Bacino. Valuteremo domattina gli eventuali step da compiere per mettere in sicurezza da possibili allagamenti l’intera area, e la fattibilità delle operazione necessarie rispetto a quelle che sono le competenze e le finalità in capo all’Agenzia regionale”.

Domani Venerdì 2 maggio alle ore 8:30 ci sarà l'incontro a Torre Chianca tra A.R.I.F. (nella persona del direttore avv. Giuseppe Maria Taurino) l'assessore all'ambiente del comune di Lecce Andrea Guido ed il comitato spontaneo per le Marine Leccesi rappresentato da Errico Grasso e dall’avvocato di fiducia del Comitato avv. Carlo Leo, al fine di fare il punto della situazione oltre che un sopralluogo operativo per determinare gli immediati interventi che ARIF potrà operare.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %