testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Brindisi, un bando per 9 assistenti sanitari disabili

 

La società Sanitaservice assume a Brindisi, per la Asl, 9 ausiliari socio sanitari con un bando riservato ai soggetti disabili (fisici).

E’ l’Ufficio per il Collocamento mirato della Provincia di Brindisi (UCM) a raccogliere le candidature per la specifica selezione e a individuare un elenco di candidati per la definizione di una graduatoria  per punteggio in base a specifici criteri.

Requisiti per l’ammissione alla pre-selezione, infatti, sono l’iscrizione alle liste di cui all’art. 8, comma 2, L. 68/99 presso i Centri per l’impiego della Provincia di Brindisi; il possesso dello stato di disoccupazione ai sensi del d.lgs. 181/2000 e s.m.i. e della DGR Puglia 1643/2003 in qualità di  privi di lavoro, ovvero, sospeso dallo stato di disoccupazione in quanto occupato con un contratto di lavoro a tempo determinato di durata pari a 8 mesi o 4 mesi (se giovani fino a 25 anni compiuti o 29 anni se laureati); in conservazione dello stato di disoccupazione in quanto occupato con reddito da lavoro subordinato pari a 12.230,00 euro lordi nell’anno solare in corso o con un reddito da lavoro autonomo pari a 4.800 euro nell’anno solare in corso; avere un’età non inferiore ai 18 anni; possedere la cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; non essere escluso dall’elettorato politico attivo; non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni; non essere stato destituito o dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stato dichiarato  decaduto  o  licenziato  per  aver  conseguito  l’impiego  stesso  mediante  la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti; non  essere  dipendente  dello  Stato  e  di  Enti  pubblici  collocato  a  riposo  anche  in applicazione di disposizioni di carattere transitorio o speciale; essere in possesso della licenza della scuola dell’obbligo, ovvero licenza elementare se conseguita anteriormente al 1962 o licenza di scuola media inferiore (diploma di istruzione secondaria di primo grado).

I compiti prevalenti assegnati saranno i seguenti il supporto al personale infermieristico per le attività igienico-alberghiere, sistemazione nelle stanze di degenza e degli ambulatori, collaborazione nella pulizia delle attrezzature sanitarie, supporto all’attività dei magazzini farmaceutici e dei magazzini economali dell’azienda, supporto al personale infermieristico per l’accompagnamento all’interno dei presidi dei pazienti non deambulanti, attività logistiche e di portierato.

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito www.sintesi.provincia.brindisi.it/portale.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %