testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Antidroga: sgominata una rete dello spaccio a Bisceglie

I Carabinieri della Compagnia di Trani hanno eseguito nelle prime ore di questa mattina una serie di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dalla Procura di Trani nei confronti di una banda di spacciatori di cocaina operante nelle Province di Barletta-Andria-Trani e in quella di Bari.

Sono in corso numerose perquisizioni domiciliari con l’ausilio di unità cinofile e la copertura aerea del 6° Nucleo Elicotteri Carabinieri.

La rete dello spaccio è stata ricostruita dagli inquirenti: La cocaina pura arrivava da Milano attraverso corrieri che la portavano in un’officina meccanica di Bisceglie (BAT), ma che in realtà fungeva da centro di smistamento dove gli acquirenti all’ingrosso avevano a disposizione una saletta riservata dove provare la qualità dello stupefacente. Potevano poi scegliere se prendere subito la cocaina o farsela consegnare a domicilio, infatti proprio così i carabinieri sono riusciti ad intercettare e sequestrare ben mezzo chilo di cocaina purissima.

Altri due chili e mezzo di sostanza sono stati trovati proprio all’interno dell’officina meccanica pronti ad essere consegnati. Il valore dello stupefacente puro era circa 40.000 euro al chilo, ma, opportunamente tagliato, fruttava al dettaglio almeno tre volte tanto. Con tre chili si potevano ottenere fino a 400.000 euro.

Scritto da Redazione
Newsletter



Invest
IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %