testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Foggia: Trenitalia blocca di nuovo otto assunzioni

E la farsa continua. Un gruppo di giovani selezionati da Trenitalia per l'assunzione presso l'Officina Manutenzione Ciclica di Foggia (ex OGR) per la terza volta nel giro di due anni, vedono svanire la possibilità di entrare nel mondo del lavoro.

Con una semplice e fredda comunicazione di posta elettronica ricevuta nel pomeriggio di Venerdì, 8 ragazzi che dovevano presentarsi per il primo giorno di lavoro presso l'impianto, ripiombano nell'angoscia leggendo che, ancora una volta, la loro assunzione "è stata rinviata" così come era avvenuto nel Dicembre 2011 e ad Ottobre 2013.

Dopo aver superato la selezione, effettuato le previste visite mediche (ripetute più volte nel corso degli ultimi due anni), presentato e ripresentato la documentazione necessaria l'agognato lavoro, che sembrava a portata di mano, si allontana ancora per la terza volta. Qualcuno di loro, in previsione della nuova assunzione, aveva abbandonato l'occupazione precedente, seppur precaria e lontano dalla propria terra, trovandosi con un pugno di mosche in mano.

Otto assunzioni, rivenienti da un accordo siglato nel lontano 2009 ed onorato solo in parte da Trenitalia, che rappresenterebbero una piccola boccata d'ossigeno per i giovani della nostra terra e per le sorti di un Impianto ormai ridotto all'osso per rispondere alle esigenze produttive presenti e future.

 

Scritto da Andrea Dammacco
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %