testata_web_pdo_5celeste.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Fiera di Francavilla. Curto: Imbarazzante silenzio del Commissario

“Se c’è ancora un Commissario straordinario dell’Ente Fiera di Francavilla Fontana, almeno adesso, è opportuno che batta un colpo”.

Lo scrive in una nota il consigliere regionale Euprepio Curto alla luce delle notizie, non smentite,  secondo  le quali  nel bilancio dell’Ente Fiera della città degli Imperiali vi sarebbe un buco da ben mezzo milione di euro. Tema sul quale l’ex senatore rilancia.

“Che l’Ente Fiera sia stato storicamente una carrozzella (definirla ‘carrozzone’ sarebbe stato troppo impegnativo)   utile  a modestissime gestioni di basso potere politico, non vi è alcun dubbio. Che negli ultimi due anni, nonostante l’impegno della società a cui era stata affidata la gestione degli eventi, la Fiera, quale soggetto istituzionale, sia sostanzialmente scomparsa è stato pure sufficientemente acclarato. Ma che in due anni di  (in)attività si riesca pure a realizzare tali ingenti perdite, costituisce una prova straordinaria di quanto demenziale sia stata la gestione ‘politica’ dell’Ente”.

“A questo punto – ha proseguito il consigliere regionale – credo che il Commissario straordinario (?)  non possa esimersi dal fare due cose:  smentire l’esistenza del buco milionario, oppure dire con chiarezza come  è stato realizzato e a chi sono riferibili le responsabilità”.

“Quello che il Commissario non può fare – ha concluso Curto – è di rimanere in silenzio di fronte a notizie  così allarmanti, anche perché non è dato sapere chi, più di altri,  dovrebbe far fronte  al ripianamento dei debiti. Dia, il Commissario straordinario, una prova concreta di ‘esistenza in vita’, in parole più povere ‘batta un colpo’, riemerga dall’’apnea’, ci faccia sapere qualcosa di più. E subito”.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %