testaa_web_pdo_5rosso.jpg
teaser_1_si_cambia_980x89.jpg

Via l'amianto dalla 98, ecco gli ulivi

L'amianto lascia il posto al verde. Per fortuna e finalmente. Con il trapianto di diciannove alberi di ulivo si conclude l'intervento di messa in sicurezza di emergenza per la rimozione, il trasporto e lo smaltimento di amianto sulla Strada Provinciale n. 2 “Andriese-Coratina”. Proprio su quest’ultimo tratto, infatti, la Provincia di Barletta - Andria - Trani ha eseguito l'intervento nell’ambito della campagna di sensibilizzazione ambientale denominata “Start Up Strade Pulite: Amianto Zero”, accompagnata dallo slogan “La tua inciviltà è costata due volte: al cittadino ed al contribuente”.

L'importo complessivo dell'impresa è stato di circa 60mila euro e le operazioni sono state eseguite con attività di controllo delle Polizia Provinciale di Barletta - Andria - Trani, mentre il Settore Viabilità ha completato l’intervento con la messa in opera di apposita segnaletica stradale.

L’azione di formazione-informazione ambientale realizzata dalla Provincia prevede idonea cartellonistica con la finalità di rendere “plasticamente” comprensibile ai cittadini quanto le azioni illegali di alcuni possano danneggiare l’ambiente e costringere le amministrazioni pubbliche ad utilizzare risorse finanziarie, già esigue, per interventi di ripristino ambientale. Di qui lo slogan della campagna “La tua inciviltà è costata due volte: al cittadino ed al contribuente”.

Scritto da Andrea Dammacco
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %