testata_web_pdo_5verde.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Emergenza-ciliegie: domani incontro a Bari

 

Il maltempo che ha colpito la Puglia da aprile fino alle ultime settimane, come purtroppo si temeva, ha danneggiato la cerasicoltura del Sud - Est barese e non solo. Martedì 27 maggio 2014, alle ore 10:00 la Cia - Confederazione Italiana Agricoltori - di Puglia ci sarà, presso la sede in via Matarrese 4, a Bari, un incontro con i produttori di "oro rosso" per discutere del problema.

Già in primavera Gianni Cantele, presidente della Coldiretti Puglia, aveva denunciato la distruzione del 40% della produzione di ciliegie Bigarreaux, le più precoci, a causa delle grandinate avvenute nella provincia di Bari, ed il conseguente disastro occupazionale, spiegando che "sono migliaia i nuclei familiari della provincia di Bari, cui la produzione delle ciliegie offre una consistente fonte di reddito. Il fabbisogno di lavoro per ettaro di ciliegeto specializzato è pari a circa 600 ore, l’85% delle quali assorbite nelle operazioni di raccolta. Pertanto, in poche ore è stato spazzato via il lavoro di tanti, negando agli imprenditori agricoli di recuperare l’investimento fatto".

Durante questo importante appuntamento – al quale parteciperà il presidente della Cia Puglia, Raffaele Carrabba, i dirigenti della Cia e i produttori dei comuni cerasicoli delle province di Bari e Barletta-Andria-Trani - saranno esaminati i danni alla produzione cerasicola delle due zone e saranno illustrate le proposte per sostenere i produttori.

Scritto da Alessia Colaianni
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %