testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Università di Foggia, ecco il nuovo Corso di Laurea

Nuovo Corso di Laurea per l'Università degli Studi di Foggia. Il Miur ha infatti autorizzato Foggia ad attivare ilCorso di Laurea triennale in Ingegneria dei sistemi logistici per l'agroalimentare dell'Università di Foggia. Un provvedimento che rappresenta il primo vero passo, formale e sostanziale, verso l'inserimento del nuovo CdL all'interno dell'Offerta formativa dell'Ateneo dauno, un provvedimento che apre ufficialmente le porte alle iscrizioni degli studenti che decideranno di misurarsi con questa nuova ma molto attuale specializzazione ingegneristica.

Tuttavia quella dell'accreditamento da parte del MIUR non è la sola novità che riguarda Ingegneria dei sistemi logistici per l'agroalimentare dell'Università di Foggia. L'altra grande novità riguarda l'individuazione della sede in cui gli iscritti al corso studieranno: l'Istituto Tecnico Statale per geometri Eugenio Masi, una collocazione che appare più consona rispetto a quella originariamente individuata nell'Istituto Blaise Pascal. "Non ho mai partecipato alle polemiche che hanno fatto seguito all'individuazione, provvisoria, del Pascal per l'allocazione di Ingegneria per due sostanziali ragioni – argomenta il Rettore dell'Università di Foggia Maurizio Ricci –. Innanzi tutto perché, nella nostra posizione istituzionale, potevamo solo essere grati alla Provincia di Foggia per la gentile concessione di cui eravamo, e siamo tutt'ora anche nel caso del Masi, destinatari. Anche se, da Rettore ma soprattutto da uomo, l'eventualità che la destinazione del Pascal causasse qualche disagio agli studenti, non è che mi lasciasse indifferente: tutt'altro. La seconda ragione è legata essenzialmente allo sviluppo degli eventi, poiché sapevo che la situazione era talmente in divenire che la collocazione del Pascal avrebbe potuto essere sostituita da una soluzione alternativa".

"Ora che questo risultato è stato ufficializzato dal MIUR, e che anche la sede individuata mi pare rappresenti una garanzia per il futuro, mi sia consentito evidenziare il grande sforzo sostenuto dalla Regione – aggiunge l'assessore al bilancio della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia – che, andando in controtendenza rispetto all'andamento generale del resto del Paese, che blocca risorse e quindi opportunità destinate ai giovani in via di formazione, con questa operazione, ha garantito una concreta opportunità per lo sviluppo del territorio. La Regione ha raccolto prontamente l'istanza dell'Università di Foggia, facendosi carico di uno stanziamento davvero importante, visti i tempi, e mettendo a disposizione del progetto ben 2,5 milioni di euro: uno stanziamento non fine a se stesso ma come investimento per le generazioni future che si misureranno con una realtà spero stabile e affidabile, poiché l'ambizione da parte nostra resta quella di istituzionalizzare Ingegneria, di renderla un punto di riferimento non solo per la Capitanata ma per il territorio extra provinciale".

Scritto da Andrea Dammacco
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %