Mellitto, coppia aggredita dal proprio cane

Nella giornata di ieri a Mellitto, luogo di villeggiatura sulle Murge, all'interno del Parco dell'Alta Murgia ed ai confini della Foresta Mercadante, un cane ha aggredito i propri padroni, per cause ancora da accertare, dopo essere stato con la coppia per oltre dieci anni e senza, stando alle ricostruzioni dei fatti, aver mai destato il minimo sospetto di simili comportamenti.

Si trattava (secondo la ricostruzione effettuata da www.grumonline.it) di un meticcio maschio dal pelo fulvo, regolarmente anagrafato. Gravi i due coniugi aggrediti e ricoverati ad Altamura.  L'animale, purtroppo, è stato abbattuto per permettere l'intervento dei sanitari che hanno salvato i due coniugi.

Share
Scritto da Redazione