testaa_web_pdo_5blu.jpg
teaser_1_raccontiamolapuglia_980x89.jpg

Torricella, sequestrato uno scivolo in mare abusivo

Un nuovo grave episodio di deturpamento delle bellezze naturali è stato accertato dai militari del Nucleo Operativo Difesa mare della Guardia Costiera di Taranto in località Torre Ovo (Torricella).

Dopo la segnalazione di un cittadino, che ha denunciato la realizzazione di uno scivolo in mare di cemento posto direttamente su un tratto di scogliera, i militari, hanno accertato la natura illegale dell’opera, quantificata in oltre cinquanta metri quadri di occupazione abusiva, in quanto costituita in totale assenza di alcun genere di autorizzazione.

E’ stato sequestrata l’intera area ed effettuata una denuncia a carico di ignoti per abusiva occupazione di demanio marittimo e deturpamento di bellezze naturali e danneggiamento.

I militari hanno inoltre proceduto a notiziare al riguardo il Comune competente per territorio per la posa in opera da parte dello stesso Ente di strutture mobili atte ad impedire l’utilizzo abusivo dell’opera.

L’episodio evidenzia, ancora una volta, l’importanza della collaborazione tra cittadini ed istituzioni nella lotta ad ogni forma di illegalità, tanto più per quelle che si realizzano in campo ambientale, dove la diversità e vastità delle aree sottoposte a tutela nonché le svariate tipologie di condotte “offensive”, rischiano spesso di vanificare gli sforzi condotti, sia pure con grande dispendio di risorse, dagli Organi preposti alla vigilanza.

Scritto da Redazione
Newsletter



IMAGE
IMAGE
Decaro: io o Olivieri
Martedì, 07 Gennaio 2014
Non si conosce ancora la decisione dell'onorevole... Read More...

Locations

  • Redazione - Via Abate Gimma, 163 - Bari
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 084 - 5213360

Puglia d'oggi per il Sociale

Has no content to show!

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %