“Abbonamenti a prezzi di regalo per iniziare il viaggio verso la A” De Laurentiis parla del nuovo Bari

Il patron del Napoli e ora anche del nuovo corso del Bari ha presentato la dirigenza: il figlio Luigi sarà il presidente, Matteo Scala il club manager, Giovanni Cornacchini l’allenatore. Possibili l’ingaggio di Brienza

La storia del nuovo Bari di Aurelio De Laurentiis è partito ufficialmente al San Nicola. Il patron ha presentato la dirigenza – il figlio Luigi sarà il presidente, Matteo Scala il club manager, Giovanni Cornacchini allenatore – e ha illustrato i programmi: “Il club deve arrivare in A il più rapidamente possibile”.

La società è iscritta in sovrannumero alla Serie D ma non si esclude un eventuale ripescaggio in Lega Pro: “Obiettivo Serie C? Non abbiamo mollato nulla – ha spiegato Aurelio De Laurentiis – e rispettosamente assistiamo a questa ricomposizione di un calcio disgregato: la Figc è commissariata, ci sono situazioni in fieri. Non sappiamo se la B sarà da 19 o 22 e, di conseguenza, tutto quello che verrà. Non tiriamo la giacchetta a nessuno”.

La società specializzata in tagliandi TicketOne si occuperà di abbonamenti e ticketing: “Ci vogliono dieci giorni per organizzarci. Speriamo di partire il 31 agosto o il 1 settembre. Prezzi? Saranno un nostro regalo, per un viaggio iniziatico simbolico da fare insieme. Gli abbonamenti? Le curve costeranno 90 euro, la est 120, la ovest 150, la tribuna d’onore 250; il parcheggio 3 euro”, ha concluso. Sul calciomercato solo indiscrezioni: in porta giocherà un under e si sonderà la disponibilità di Ciccio Brienza per un eventuale tesseramento.

2 thoughts on ““Abbonamenti a prezzi di regalo per iniziare il viaggio verso la A” De Laurentiis parla del nuovo Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *