Allerta meteo Puglia, l’uragano Medicane mette in ginocchio il Sud Italia

Ciclone Medicane colpisce Puglia e Sicilia

Prime ore di tensione per l’allerta meteo in Puglia, in particolar modo per il ciclone Medicane che ha già fatto danni in Sicilia e in Grecia. Dai primi dati emersi, si nota che tale fenomeno porterà un vento ben oltre 160 km/h.

Tra le prime città del capoluogo pugliesi ad esser state colpite, c’è Brindisi. Questa mattina infatti è stato percepito un vento anomalo, che farebbe pensare all’inizio dell’uragano che sta mettendo in serio pericolo il Mediterraneo.

L’uragano Medicane mette in serio pericolo il Sud Italia

Un primo segno d’allerta nei giorni scorsi è avvenuto a causa di della temperatura più alta percepita nel Mar Ionio, Egeo fino ad arrivare al Mar libico. Sono state registrate temperature più alte del normale di ben 8° gradi.

Come si forma il ciclone Medicane?”, il fenomeno naturale è causato dal contrasto tra le temperature calde registrate nei mari negli ultimi giorni, e le infiltrazioni d’aria fresca provenienti da Nord-est.

La protezione civile al momento non ha dato alcun allarme in Puglia, ma secondo i dati meteo si manifesteranno tre giorni intensi di forti piogge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *