I vini del Salento premiati in Italia e nel Mondo

I VINI DEL SALENTO PREMIATI IN ITALIA E NEL MONDO. GRAPPOLI, VITI E PUNTI PER LE ETICHETTE DI CANTELE WINERY.

La cantina di Guagnano raccoglie riconoscimenti nelle più prestigiose guide nazionali e internazionali. Le etichette di punta della gamma, infatti, conquistano i Grappoli della guida “Bibenda”, le Viti della guida “Vitae” e i punti di Dr. Wine.

È l’Amativo 2015 ad aggiudicarsi i Cinque Grappoli “Bibenda”, guida principe dell’associazione FIS.

Le Quattro Viti dell’associazione AIS, assegnate alla cantina salentina dalla guida “Vitae”, vanno al Rohesia 2017.

Doctor Wine, consolidata rivista online sul tema del vino ideata e diretta da Daniele Cernilli, premia con 95 punti il Teresa Manara Chardonnay Vendemmia Tardiva 6 settembre, anno 2016.

 “In questi numeri c’è tutto il nostro orgoglio di produttori salentini – dichiara Paolo Cantele, brand manager di Cantele Winery”.

Il fatto che siano stati premiati tre vini completamente differenti, da tre guide diverse, ci dà la cifra del lavoro che il Salento sta compiendo nel promuovere le nostre varietà al di fuori dei confini pugliesi. Vedersi riconoscere in tre diversi contesti di giudizio un vino rosso, un bianco e un rosato, significa per noi sentirci sulla strada giusta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *