Salmonella spp nei croissant Bauli, Ministero segnala richiamo lotto

Rischio microbiologico per salmonella spp. Questo il motivo che ha spinto il Ministero della salute a diffondere un avviso di richiamo di un lotto di croissant a lievitazione naturale con crema al latte a marchio Bauli Spa. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del dicastero, il prodotto in questione è è venduto in confezioni da 300 grammi, con il numero di lotto LA8312BR e la data di scadenza 30/11/2018. I croissant richiamati sono stati prodotti per Bauli Spa nello stabilimento di via Verdi 31, a Castel D’Azzano, in provincia di Verona. A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti”, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto  medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *