WE ARE – Terra & Sapori nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia

“WE ARE – Terra & Sapori” nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Troia: «nell’anno del Cibo valorizziamo il “Capitale Natura” del nostro territorio» 

 

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia patrocina “WE ARE – Terra & Sapori”, evento che si terrà, il 4 novembre e il 2 dicembre, in occasione delle domeniche di ingresso gratuito a Castel del Monte, nel Parco Turistico federiciano L’Altro Villaggio (c.da Castel del Monte, SS 170 dir A km 0,600), nei pressi del maniero.

A mille passi dal castello sarà allestito un percorso di stand negli ambiti dell’agroalimentare, dell’artigianato, della salute, dello sport e dell’associazionismo con l’intento di mettere in rete realità imprenditoriali per costruire una galleria di prodotti e servizi locali.

Gli espositori avranno a disposizione uno spazio gratuito dalle ore 10:00 sino alle 19:30.

«È costantemente in itinere – afferma il presidente vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Cesare Troia – il lavoro di valorizzazione del nostro territorio che non riguarda soltanto il “Capitale Cultura” ma anche il “Capitale Natura”. Riteniamo che questo impegno ci permetta di accompagnare tutti i processi economici del territorio nel solco della valorizzazione dei nostri prodotti enogastronomici nell’anno del Cibo. Siamo consapevoli che questi processi rappresentano la nostra economia sostenibile. I nostri prodotti non rappresentano solo “un bene” ma, soprattutto, sono in grado di raccontare la nostra storia. La storia dei nostri luoghi dei nostri padri e del valore incommensurabile che ha l’identità di questo meraviglioso territorio».

Il programma di “WE ARE – Terra & Sapori” prevede, inoltre, spettacoli degli sbandieratori de “I Fieramosca”, spettacoli di burattini, giocoleria con “Monè e Monè” e giochi medievali.

L’evento, oltre che del patrocinio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, si avvale di quello del Comune di Andria, del GAL Castel del Monte e della collaborazione degli Istituti dei Padri Trinitari di Andria, Venosa, Bernalda, dei Cammini Federiciani e della Strada dei Vini DOC Castel del Monte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *